Antipasto di Natale: Pane nero lardo e miele con Grignolino.

Con l’arrivo ormai prossimo delle Festività Natalizie, abbiamo deciso proporvi da qui al 25 dicembre, come in un calendario dell’avvento culinario, una rosa di 5 ricette che vi raccontino il meglio della tradizione Monferrina natalizia per regalarvi suggestioni e qualche spunto per i vostri cenoni. Oggi iniziamo con un grande classico della cucina del Monferrato, proposto anche nelle nostre degustazioni: Pane nero con lardo e miele, abbinato a un rosso di carattere, il Grignolino.
paneroPane nero con lardo e miele
Ingredienti per quattro persone:
550g di farina ai cinque cereali
360 g di acqua
10 g di zucchero
15 g di sale
Una bustina di lievito
50 g di burro
Lardo qb
Miele qb
Procedimento:
Impastare gli ingredienti per il pane. Cuocere per 2 ore a 160 gradi. Non appena il pane è pronto affettatelo e disponetele sul piatto (due fette a persona(. Aggiungere il lardo e il miele a filo.

 

Annunci

Il fassone piemontese

Dopo questo lungo ponte, oggi torniamo raccontandovi uno dei nostri prodotti tipici, che potrete assaggiare nella degustazione in programma per domani, mercoledì 1° maggio: la battuta di fassone piemontese castrato. Il fassone piemontese è un bovino dalle masse muscolari ricche, generose e di particolare pregio.

Battuta di fassone piemontese

Battuta di fassone piemontese

Fin dall’inizio del diciannovesimo secolo, il fassone è uno dei protagonisti della tradizione e della vita contadina delle valli piemontesi, in quanto è in grado di fornire carne, latte e forza lavoro.
La carne del fassone è tenera e magra, nella degustazione di domani ve la proprremo e cruda, come antipasto condita con sale e olio, abbinata a un ottimo calice di SOVRANA, Barbera D’Asti DOCG della vendemmia 2010.

Per info:

Tel: +39 333.95.44.699

Email: cano01@dialogicnet.it , cantinalacanova@gmail.com