Il lavoro continua….

IMG-20131202-WA000

 

In cantina non si finisce mai di lavorare…
In questo periodo stiamo procedendo con le operazioni di travaso dei vini nuovi, al fine di separare le fecce ed eventuali depositi solidi che si ottengono durante la fermentazione.
Il brusco calo della temperatura in cantina di questi tempi facilita ed accelera le operazioni di chiarifica che avvengono in maniera naturale… un’altra meraviglia della natura…!

 

Alla Cà Nova, ci stiamo inoltre preparando alle feste, continuate a seguirci, presto vi racconteremo tutte le soprese che abbiamo in serbo per voi: regali, serata e tante piccole curiosità!

 

Annunci

Dopo la vendemmia….la svinatura

Dopo la vendemmia adesso il nostro lavoro si traferisce in cantina. In questo periodo infatti si seguono le fermentazioni delle uve
e, dove queste sono già svolte si procede alla svinatura, ovvero la
separazione del vino fiore dalla vinaccia.  La svinatura è il primo travaso che il cantiniere esegue quando il processo di trasformazione da mosto a vino è concluso secondo i requisiti voluti.  Il vino appena svinato si chiama vino fiore e tipicamente richiede altre fasi vinicole prima di essere consumato (maturazione e affinamento) nonché ulteriori trattamenti di cantina (filtrazioni, correzioni, ecc.).
Quest’anno avremo vini con gradazioni inferiori allo scorso anno ma
grazie alle basse temperature alle quali è avvenuta la fermentazione i
profumi caratterizzeranno questa Vendemmia appena conclusa.
Continuate a seguirci, presto vi racconteremo tutti gli altri procedimenti che trasformeranno il mosto in vino!

Ecco la parte operativa de La Cà Nova. E' in questa stanza che sviniamo il mosto.

Ecco la parte operativa de La Cà Nova. E’ in questa stanza che sviniamo il mosto.